Home > Investimenti > Asset allocation per investire

Asset allocation per investire

asset allocation per investire

Asset allocation per investire

Asset allocation per investire? Come investire i risparmi con l’asset economico? Vantaggi e importanza dell’asset allocation.




Cosa s’intende per asset allocation? La ripartizione del nostro capitale in varie forme d’investimento.

L’asset allocation è un modello che serve a supportare le scelte degli investitori, che si trovano a dover prendere delle decisioni con mercati sempre più complessi. E’ proprio per questo motivo, che si sono sviluppati dei percorsi, che dovrebbero aiutare l’investitore nei suoi ragionamenti su come ripartire il proprio capitale.

Pertanto l’asset allocation dovrebbe diventare una forma mentale da adottare sempre, per non  navigare a vista con tutti i pro e contro che ne derivano.

Vediamo quali sono gli aspetti principali da tenere presente, per procedere successivamente nell’individuazione della nostra asset allocation ottimale:
– obiettivi che ci diamo,
– i tempi per relizzarli,
– le aspettative di guadagno/utile che ci poniamo.

Il processo qui sopra indicato, attraverso il quale l’investitore costruirà la sua asset allocation, è ridotto al minimo. Sull’argomento ci sono studi approfonditi e tecniche in continua evoluzione, per questo vi rimando alla nostra pagina che presenta un libro sull’argomento. Tenete presente che potete trovare delle spiegazioni su come utilizzare anche i fogli excel per creare la vostra asset allocation.

A questo punto come investiamo i risparmi con l’asset allocation?

Per prima cosa ricordiamoci la diversificazione, tra beni reali, come gli immobili, le materie prime o i metalli preziosi e le attività finanziarie, dalla liquidità in conto deposito, alle azioniobbligazioni.Il secondo aspetto è legato all’orizzonte temporale delle scadenze (breve, medio e lungo) degli investimenti.

L’asset allocation per investire non è solo strategia o tattica può essere anche un mix, questa scelta deriva dalle nostre decisioni e come già detto dalle nostre competenze e tempo disponibile a seguire e a modificare la nostra asset allocation. Se, per esempio, riteniamo di essere degli esperti sugli swap o sui certificati derivati e possiamo dedicare il tempo necessario per gestire quegli investimenti, ci ritaglieremo la parte di asset allocation tattico su quegli argomenti. Invece gli altri investimenti del nostro asset allocation strategico, potrebbero essere delegati a fondi d’investimento o sicav. Importante è decidere quanto andiamo a investire in tattica e quanto in strategia, questo tipo di scelta ovviamente dipende da noi.

Mi sembra che i vantaggi e l’importanza dell’asset allocation appaia abbastanza chiaro, ho voluto dare, come sempre, poche ma spero chiare indicazioni su come intendere l’asset allocation e come poterla utilizzare al meglio. Il punto è l’abitudine a confrontarsi con l’asset allocation, ponendo in essere le modifiche necessarie evitando di farsi guidare dall’emotività.

Gianfranco Mozzali

Print Friendly, PDF & Email