Home > Forex > Perchè le donne dovrebbero avvicinarsi al trading online ?

Perchè le donne dovrebbero avvicinarsi al trading online ?

Donne e trading online - by Veronica di tradinginrosa

Donne e trading online. Consigli di una mamma con la passione per la finanza




Donne e trading online. Fare trading significa negoziare e se sai negoziare bene sei un buon trader, un buon negoziatore quindi, a quel punto porterai a casa un buon affare ma per poterlo fare o ce l’hai nel sangue o impari a farlo.

Se pensiamo a una figura che commercia, o che comunque si occupa di una trattativa, ci viene immediatamente in mente l’uomo d’affari in giacca e cravatta con la sua abile parlantina ma, siamo sicuri che l’arte del mercanteggiare sia intrinseca negli uomini?

Avviciniamoci un po’ alla realtà che ci circonda e proviamo a pensare al momento in cui noi donne entriamo dal fruttivendolo, dal macellaio o anche ad acquistare un paio di scarpe, tra le prime domande che poniamo al commesso è “quanto costa?” e se ci va bene il prezzo che sentiamo procediamo con l’acquisto, diversamente storciamo il naso, sorridiamo tentando la strada della ruffianeria, fissiamo gli occhi del negoziante tentando di ipnotizzarlo, insomma in maniera molto indiretta ed elegante negoziamo e con atteggiamento abbastanza abile direi, visti gli sconti che la maggior parte delle volte si ottengono!

La donna è da sempre più abile dell’uomo nel contrattare, non si affanna su troppe parole, bastano alcune espressioni facciali e dei mugugni poco chiari per convincere il negoziante ad accontentarla sennò non ci penserà due volte ad uscire senza comprare nulla.

Fare trading online non è molto diverso dal negoziare all’interno di una bottega, si deve solo decidere a quale prezzo ci va bene acquistare quel determinato prodotto e decidere quanto vogliamo guadagnarci nel rivenderlo, il procedimento è semplice. Allora perché tante donne non hanno fiducia in questa attività e si reputano incapaci?

A noi donne piace vederci chiaro sempre e soprattutto non ci piace il rischio, nel trading online è difficile mettere d’accordo queste due condizioni ma se le regole del gioco del trading fossero più chiare, sicuramente ci sarebbe un maggiore partecipazione di quote rosa agli investimenti online fatti davanti al proprio pc.

Quindi a questo punto appare chiaro che la noncuranza verso l’attività del trading da parte delle donne non è una questione di carenza di interesse o mancanza di passione ma sta proprio nel timore di finire in un intruglio poco chiaro, per questo ci si chiede:

  • quali sono i costi?
  • da quale cifra posso cominciare?
  • dove è meglio investire i miei soldi?
  • a quali tassazioni andrò incontro e come devo dichiarare eventuali guadagni?
  • in quanto tempo potrò riavere indietro il mio denaro nel caso ne avessi bisogno?
  • il primo passo sarebbe informarsi ma, a chi mi devo rivolgere? di chi mi posso fidare?

Vi sembrano esagerati tutti questi dubbi e interrogativi? Eppure è così, è nell’indole di ogni donna di volersi muovere su un terreno sicuro di cui si conoscono i passi da fare, non ci piacciono i salti nel buio, ancor meno se si tratta dei nostri risparmi e non vogliamo essere rassicurate, se dobbiamo avventurarci in qualcosa di nuovo che ci spaventa e ci attrae allo stesso tempo, dobbiamo capire fino in fondo con cosa avremo a che fare (Libri sul trading), per questo sono convinta che possedendo quell’abilità innata nel negoziare, la pacatezza nel scegliere e decidere e il buon senso del risparmio, basterebbe soltanto la giusta informazione per far aumentare il numero delle donne e trading online.

Tradinginrosa by Veronica

Sommario
Perchè le donne dovrebbero avvicinarsi al trading online ?
Nome articolo
Perchè le donne dovrebbero avvicinarsi al trading online ?
Descrizione
Donne e trading onine. Fare trading significa negoziare e se sai negoziare bene sei un buon trader, un buon negoziatore quindi, a quel punto porterai a casa un buon affare ma per poterlo fare o ce l’hai nel sangue o impari a farlo. Se pensiamo a una figura che commercia, o che comunque si occupa di una trattativa, ci viene immediatamente in mente l’uomo d’affari in giacca e cravatta con la sua abile parlantina ma, siamo sicuri che l’arte del mercanteggiare sia intrinseca negli uomini?
Autore
Nome Publisher
www.economia-finanza.it
Logo Publisher
Print Friendly, PDF & Email