Home > Investimenti > Arte & Collezionismo > Intervista a Nicoletta Murialdo ideatrice di Porta Venezia in Design (www.portaveneziaindesign.com)

Intervista a Nicoletta Murialdo ideatrice di Porta Venezia in Design (www.portaveneziaindesign.com)

Porta Venezia InDesign - Intervista a Nicoletta Murialdo

Intervista a Nicoletta Murialdo di Porta Venezia in Design. Progetti e prospettive di sviluppo per la zona di Porta Venezia e di Milano nel complesso.

La settimana del mobile e design è alle porte e con esso anche Porta Venezia in Design, il circuito del Fuorisalone che unisce l’ambito del design e dell’arte con il patrimonio architettonico dello stile liberty di cui questo quartiere è ricco. Non mancherà anche il buon cibo, Porta Venezia in Design infatti proporrà food&wine un’esperienza culinaria tra i diversi ristoranti e locali selezionati. Tanti gli eventi tra cui The Essential Taste of Design, curato da Matteo Ragni Studio, insieme a Porta Venezia in Design, al Casello Ovest di Porta Venezia e molti altri.

Recentemente ho avuto il piacere di intervistare Nicoletta Murialdo l’ideatrice di questo progetto e Sabrina, una sua giovane collaboratrice.

I: Da diversi anni lei opera con successo nel settore della comunicazione, come è nata l’idea del progetto Porta Venezia in Design?

N: Siamo un’ufficio stampa e principalmente ci occupiamo di design. Avevo già lavorato in un ufficio stampa a Tortona per cinque edizioni ed ho già vissuto il Fuorisalone. L’idea è nata grazie a un mio cliente, Jannelli&Volpi che mi fece la proposta di fare qualcosa in questa zona, in quanto l’architettura e l’eredità liberty si concentrano proprio in zona Porta Venezia.

I: perché sono tre i poli di questo progetto?

N: lo scopo di Porta Venezia in Design è valorizzare quello che già c’è, usando il design come link tra le varie realtà del territorio, per questo è stato diviso in tre filoni: Design e arte: spaziando dal designer che fa gioielli alle gallerie d’arte, studi di design, ecc.; vi è poi il percorso legato al food&wine: con adesione da parte di qualche locale anche se rimane il percorso più limitato e di sicuro sviluppo nel futuro; infine liberty: nato per valorizzare il patrimonio storico che c’è in zona. Sono questi i tre poli principali in quanto sembrano le peculiarità della zona per valorizzare le tre eccellenze del quartiere.

I: Novità per questa edizione del 2017?

N: quest’anno in anteprima si avrà l’apertura di uno spazio da noi recuperato e chiamato  “ex magazzini”, che riapriamo grazie alla collaborazione del Comune di Milano. Si tratta di un vecchio deposito patrimonio dell’epoca liberty.  Dati i tempi stretti cercheremo di documentarci sulla storia dell’edificio e creare una sezione di immagini fotografiche per permettere di capirne l’utilizzo e la vita che si svolgeva in quegli spazi.

I: quali sono gli obiettivi e attese di Porta Venezia in Design oggi ed in attesa per le previsioni future?

N: : L’obiettivo è quelle di far crescere la visibilità della zona. Pertanto sto lavorando sul coinvolgimento di altri operatori interessati a condividere il mio progetto di valorizzazione di Porta Venezia in design, con la previsione di poter incrementare  le esposizioni e avviare nuove iniziative legate al territorio.

I: Porta Venezia in Design si inserisce nella settimana del mobile e design, ma terminata questa settimana, Milano cosa offrirà ancora? Che visione ha dello sviluppo di Milano in generale?

N: Porta Venezia in Design è un lavoro che continua, uno dei progetti è rendere il sito di Porta Venezia in design permanente e cioè sempre visibile anche se viene aggiornato un paio di mesi prima rispetto alla design week . L’idea è quindi creare un sito che sia vivo tutto l’anno, per poi creare iniziative che durino nel tempo. Quest’anno abbiamo avviato delle partnership, una di queste Porta Venezia Social District (associazione culturale), con la quale prevediamo di sviluppare percorsi comuni nei prossimi anni.

I: Cosa suggerirebbe ad un giovane che vuole cercare un percorso di vita a Milano?

N: Milano è una città molto vivace ed attiva che offre tanto, ha anch’essa i suoi pro e contro ma il suggerimento che mi sento di dare è di cogliere tutto quello che di buono la città offre.

Ira Hysenllari

 

Sommario
Intervista a Nicoletta Murialdo, ideatrice di Porta Venezia in Design (www.portaveneziaindesign.com)
Nome articolo
Intervista a Nicoletta Murialdo, ideatrice di Porta Venezia in Design (www.portaveneziaindesign.com)
Descrizione
Intervista a Nicoletta Murialdo di Porta Venezia in Design. Progetti e prospettive di sviluppo per la zona di Porta Venezia e di Milano nel complesso.
Autore
Nome Publisher
economia-finanza.it
Logo Publisher
Print Friendly, PDF & Email