Home > Investimenti > Azioni > Investire in azioni

Investire in azioni

investire in azioni

Investire in azioni? Cosa succede quando compriamo un’azione? L’azione finanzia, o meglio capitalizza la società. Come investire in azioni?

Investire in azioni vuol dire acquistare dei titoli che rappresentano una porzione del capitale di una società. Quindi l’acquisto di una azione ci fa diventare proprietari di una parte della società. È un concetto basilare, anche perchè il nostro obiettivo è l’investimento e non la speculazione.
Ci tengo a sottolineare questo aspetto perché nell’investimento è importante conoscere il titolo ed il mercato. Dovrete quindi investire del vostro tempo per essere informati e per prendere le decisioni  migliori. L’informazione è alla base dell’investimento , quindi capito cosa è un’azione, devo conoscere il mercato  ma in particolare la società su cui voglio investire. Leggete le informazioni finanziarie disponibili degli ultimi 10 anni, cercate report e opinioni da parte di esperti del mercato e sui forum di finanza.

Inoltre le società quotate hanno una sezione riservata agli azionisti, dove troverete i dati economici con i trend dell’azione negli anni, i dividendi distribuiti, le operazioni effettuate sul capitale. Tutto quello che avrete letto dovrà poi essere pesato, perché anche l’informazione ineccepibile e corretta può essere di parte.

Un consiglio utile prima di investire in azioni , in particolare nel periodo di raccolta informazioni, è quello di creare un portafoglio ideale virtuale, dove potete iniziare a fare degli investimenti in azioni e verificarne l’andamento, in modo da poterlo confrontare con le vostre aspettative di risultato. Così facendo vi mette alla prova, senza rischiare nulla, se non il tempo dedicato. Ma, tenete presente, che anche in questo caso non è tempo perso, perché se alla fine riterrete che l’investimento in azioni è troppo impegnativo per voi,  troverete altre soluzioni d’investimento e in particolare non avrete intaccato il vostro capitale. Viceversa nel caso che vi sentiate pronto e quindi sentite che è l’investimento che fa per voi, potrete procedere con maggior serenità.

Come investire in azioni?

Se compero un’azione di un’azienda, non è per venderla il giorno dopo, ma è di mantenerla e veder crescere il valore negli anni. L’arco temporale di un buon investimento in azioni. viene indicato nei 10 anni, perchè i patrimoni si formano nel tempo. Certamente se a causa di fattori imprevedibili lo scenario dovesse cambiare totalmente, anche la nostra posizione dovrà essere completamente rivista.

Ultimo suggerimento, tutti consigliano la diversificazione, che deve essere assolutamente fatta, però non disperdetevi. Individuate un elenco di azioni e cercate di tenervi il più possibile aggiornato sull’azione ed il mercato, questa è la differenza tra chi investe e chi “gioca” in borsa.
Gianfranco Mozzali

Print Friendly, PDF & Email