Cosa fare in caso di tempesta economica finanziaria

34

Stai cercando consigli utili su cosa fare e come comportarsi in caso di tempesta economica finanziaria? Questo è l’articolo che fa per te! Infatti, di seguito, troverai moltissime informazioni, caratteristiche della tempesta economica finanziaria, consigli utili e pratici per ammortizzare i rischi e tanto altro ancora. Continua a leggere per saperne di più a riguardo.

Tempesta economica finanziaria: cos’è ?

Si è assistito in questa ultimo periodo a una forte tensione delle borse. I titoli delle azioni sono sotto pressione, oscillano da questa estate dopo la crisi greca e quella cinese e lo scandalo Volkswagen. Che cosa sta succedendo? La tempesta economica finanziaria globale è in arrivo? Certamente ci sono nodi politici, come in particolare nel Medio Oriente  ed economici internazionali come i tassi d’interesse e il prezzo del petrolio che condizionano la crescita e quindi i mercati ne risentono. Ormai si è potuto osservare che, con cadenza periodica, tendono ad esplodere in modo più o meno eclatante eventi che spingono con violenza al ribasso le azioni o le obbligazioni, per non parlare delle materie prime. Tuttavia, bisogna anche ricordare che i tassi di interessa stanno rimanendo relativamente bassi e la finanza generale abbastanza tranquilla. Nonostante ciò come anticipato e come confermano gli studi di marzo condotti dalla rivista The Economist le variazioni delle borse sono evidenti. Vi è stata una ripresa dell’economia mondiale, mentre nello specifico l’Italia possiede ancora un Pil di circa 1,5%. Secondo l’opinione pubblica e gli esperti potrebbe esserci veramente il rischio di una bufera economica finanziaria, capire cosa fare in questi casi diviene spesso difficile, ma con la giusta informazione potrai cercare di tutelarti.

 

Come muoversi in caso di tempesta economica finanziaria?

Per prima cosa dovrai predisporre un asset allocation scegliendone il tipo. Di sicuro, ti sarà utile seguire la regola secondo cui quando i mercati crollano dovrai investire. Questo metodo di investimento è utilizzato infatti da tutti i più grandi investitori. L’asset allocation è una tecnica che ti permette di distribuire il tuo capitale in vari settori in cui investirai. Si tratta di una tecnica ideale per diversificare i propri investimenti, al fine di garantire maggiori prestazioni. Infatti, in relazione ai rischi e al rendimento di mostra un metodo efficace, che permette di diminuire la perdita di capitale in ogni settore. In questo modo nel caso in cui perderai un investimento in un determinato settore, avrai a tua disposizione anche gli investimenti degli altri campi in cui hai impiegato le tue risorse.

Prendendo come esempio il valore dell’azione Volkswagen, ai primi di ottobre nei giorni del crollo era arrivata ad un prezzo di 100€, mentre oggi ha recuperato a 140€! Questo significa che chi ha avuto il coraggio di comperare ha guadagnato il 40% in soli tre mesi!

Inoltre, in caso di tempesta economica finanziaria sarà necessaria assolutamente un’ottima conoscenza dei settori e delle attività in cui hai investito, in modo da comportarti e reagire intelligentemente in caso di imprevisto. Inoltre,  in questi casi dovrai tenerti costantemente aggiornato sugli andamenti dei mercati al fine di non farti cogliere preparato. Per prepararti al meglio e investire nel modo giusto, dovrai stare attento ad approfondire molti argomenti e potrai farlo consultando manuali, libri, giornali, seguendo i fatti di attualità, corsi di formazione, video lezioni, frequentando eventi e congressi. Inoltre, se non avrai il tempo necessario per seguire i tuoi investimenti e per informarti, il consiglio maggiore è quello di richiedere il parere di un esperto in materia che se vorrai potrai anche prendersi carico del tuo investimento e gestirlo al meglio, oppure potrai farti guidare e consigliare le vie più adatte in base alla situazione economia e alle tue aspettative.