Aprire una società online: ecco come fare e i documenti necessari

83

Durante la pandemia dovuta al Covid-19 sempre più persone hanno lavorato in smart working, e costituire una società online è un opzione sempre più adottata da nuovi imprenditori, così da aprire la propria attività in maniera semplice e veloce, secondo le norme previste. Ma come si può aprire una propria società online? Che costi ha?

Come costituire un SRL online

Online si può costituire un SRL, ovvero una società a responsabilità limitata, ovvero una società in cui i soci hanno un patrimonio separato da essa ed hanno una responsabilità limitata a ciò che hanno versato, e le regole del suo funzionamento sono personalizzabili.

La costituzione online di una società avviene, in genere, tramite videoconferenza, e prevede alcuni passaggi fondamentali, ovvero:

  • redigere dei documenti costitutivi, ovvero l’atto costitutivo e lo statuto, che sono due atti importanti per tutte le società, ed in questo caso si possono scrivere online;
  • versare il capitale sociale, ed ogni socio può versare la somma che desidera, anche se fosse solo di un euro, ed il denaro deve essere versato con un bonifico bancario al notaio;
  • attivare la PEC e le firme digitali, in modo da poter firmare i documenti tramite il digitale;
  • aprire una partita IVA, tramite il commercialista;
  • rivolgersi al notaio per l’atto costitutivo, che può avvenire sempre online;
  • iscriversi al registro delle imprese, ed effettuare altre iscrizioni a seconda del tipo di società che si vuole formare.

I costi e altre informazioni

Che sia in versione digitale o meno, la costituzione di una società ha sempre dei costi. Attivare la PEC ed aprire una partita IVA, infatti, hanno sempre dei costi, come la parcella del notaio, del commercialista o l’iscrizione al registro delle imprese. Nel complesso, un SRL si apre con una somma che si aggira attorno ai 1500 euro a cui aggiungere l’IVA ed altri 600 euro circa di imposte. Di certo, ci sono anche i costi della contabilità, di cui ci dovrà occupare in seguito, e questi di solito ammontano intorno ai 2500 euro più l’IVA.

Per aprire online la società, poi, ci si può rivolgere a determinati siti, ed uno dei più usati è LexDo, e tramite il Menu principale di questa pagina si può costituire passo per passo la propria società. Tale servizio, a seconda delle proprie esigenze, può costare dai 99 ai 799, sempre a seconda del tipo di servizio.