Attestato di rischio online: che cos’è? Dove trovarlo?

478

L’attestato di rischio è un documento in cui viene riportata la storia assicurativa degli ultimi cinque anni di chi contrae una polizza, ed è ufficiale. Ma dove si trova online? A che cosa serve?

Cosa c’è da sapere sull’attestato di rischio

L’attestato di rischio riporta la storia di chi ha stipulato un’assicurazione auto, inclusa la classe di quest’ultima. Esso è composto principalmente da due parti: nella prima, si riportano i dati della vettura (dati anagrafici, targa, numero della polizza, etc) e la Classe Universale, mentre la seconda parte riassume eventuali incidenti, suddivisi per varie sezioni.

Esso è un documento necessario all’assicurato non solo per verificare la propria polizza, ma anche per stipulare, eventualmente, un nuovo contratto assicurativo. Nel caso di cambio della compagnia, l’attestato di rischio occorrerà per calcolare un nuovo preventivo. La compagnia assicurativa, invece, ha l’obbligo di trasmettere i dati di tale documento all’ANIA (Associazione Nazionale per le Imprese Assicuratrici), e fornire all’assicurato questo attestato, quando viene richieste.

Come richiederlo

Richiedere questo attestato non è difficile: basta accedere alla propria area riservata sul sito ufficiale della compagnia assicurativa, inserendo semplicemente le proprie credenziali. Chi non usa la via telematica, può comunque richiederlo alla propria compagnia assicurativa, che ne fornirà una copia cartacea.

Nel caso che la compagnia non fornisca al cliente questo documento, o se presenta delle anomalie, è necessario rivolgersi all’ufficio indicato nell’informativa precontrattuale e fornirgli una dichiarazione scritta, in modo da ottenere informazioni complete, per ricostruire la propria storia assicurativa.