Azioni Apache: ecco dove trovarne l’indice e cosa si sa sull’azienda

293

L’Apache Corporation è una società attiva nel settore degli idrocarburi, e come altre aziende è quotata in borsa. Ma cosa si sa di essa? Dove si possono trovare gli indici delle sue azioni? Per saperne di più, si può continuare a leggere questa pagina.

La sua storia

La Apache Oil Corporation venne fondata nel 1954, a Minneapolis, in Minnesota, da Truman Anderson, Charles Arnao e Raymond Plank, grazie ad un finanziamento di 250,000 dollari. L’anno dopo, vennero perforato i loro primi pozzi nel campo di Cushing, tra Okhaoma City e Tulsa.

Negli anni Sessanta, la società acquisì partecipazioni nella Foshay Tower, un’imitazione del Monumento di Washington, di trentadue piani, a Minneapolis, dove si installò il loro quartier generale, fino al 1984. Nel 1967, ci fu una svolta per l’azienda, quando venne perforato il pozzo petrolifero Fagerness numero 1, e due anni dopo la ditta diventò una società per azioni.

L’azienda cominciò anche ad operare nell’agricoltura, dopo l’acquisizione nel 1970 dell’S&J Ranch, in California, che produceva agrumi, fichi, pistacchi, mandorle ed olive, che verrà poi rivenduto nel 1987. Nel 1981, la società fondò l’Apache Petroleum Company (APC), la prima n accomandita pubblica negli Stati Uniti.

Nel 1987 la dittà trasferì la sua sede a Denver, raddoppiando due anni dopo le proprie disponibilità acquistando l’Amoco. Nel 1992, la sede venne trasferita a Houston e si espanse l’anno dopo in Australia. La società cominciò ad operare in Egitto nel 1994 e nel 1995 acquistò la Dekalb Energy Canada. Così facendo, la sua attività nel corso degli anni successivi si espanse in varie parti del mondo.

Le sue azioni

Secondo i dati riportati nel 2002, il totale attivo di questa azienda è di circa 12,746 miliardi di dollari, ma conviene acquistarne le azioni? Secondo le statistiche, nel suo settore è una delle società più solide, ma bisogna sapere a quale trading rivolgersi. Online, la piattaforma più consigliata per acquistare questa azioni è eToro, con un deposito minimo di 200 euro.

Le quotazioni e i prezzi di tali azioni, invece, si possono trovare in tempo reale su vari siti di economia dove sono riportati gli indici delle aziende. Sicuramente, la pagina web più consigliata è quella della Borsa Italiana.