Banca Privata Leasing: ecco i suoi servizi e come registrarsi

144

La Banca Privata Leasing è stata fondata nel 1987, in provincia di Reggio Emilia, come società di leasing del gruppo dello Spallanzani, diventando in seguito una banca nel 2011, grazie al suo capitale che ammonta a sessantadue milioni di euro. Ma a chi sono rivolti i suoi servizi e prodotti? Come aprire un proprio account sul suo sito ufficiale?

I suoi prodotti e servizi

Come altri istituti bancari, anche la Banca Privata Leasing propone offerte sia ai privati che alle imprese. Ai privati e alle famiglie, infatti, offre conti correnti e di deposito, leasing per auto, ed opzioni di credito e finanziamento. Ad esempio, per le famiglie vi è il Conto M, dal canone mensile di tre euro, che permette di effettuare operazioni illimitate, anche con internet banking, carte di debito, un libretto di assegni e un invio dell’estratto conto, con tanto di conteggio degli interessi e un documento in sintesi. Per quanto riguarda i prestiti, oltre a quello per l’auto, è possibile optare anche per altri su misura delle proprie esigenze, con una maggiore flessibilità.

Servizi simili a quelli per le famiglie, vengono offerte anche ad imprese e professionisti. Oltre i leasing di auto, ad esempio, vengono offerte dei leasing strumentali per l’acquisto di varie attrezzature, dai grandi impianti al necessario per attrezzare uno studio professionale, oppure dei leasing immobiliari.

Per quanto riguarda i conti correnti, se ne possono trovare tre: il conto S, con un canone mensile di quattro euro e la possibilità di fare centoventi operazioni all’anno, il conto M, da nove euro al mese, con doppio delle operazioni del conto S e una carte di credito, ed il conto L, il cui canone è di un euro al giorno e con operazioni illimitate.

Chi desidera proporre la sua candidatura presso questa banca, nella specifica sezione può trovare le posizioni aperte ed inviare il proprio curriculum tramite form. Nel Menu principale, del sito, vi è anche un’altra sezione utile, ovvero quella dei beni in vendita, che permette l’acquisto di immobili da adibire ad uffici, fabbricati o impianti per la propria azienda, sul territorio lombardo ed in Emilia Romagna.

Come aprire un account e i contatti

Si può accedere ai servizi online, sul sito ufficiale della banca, solo se si è già clienti, in quanto bisogna inserire nell’area riservata, nei campi richiesti, il codice cliente ed una password.

Per qualunque chiarimento, tra i contatti della banca, sempre sulla pagina web, vi sono i recapiti della sede centrale, a Reggio Emilia, delle filiali, dell’ufficio di Milano, ed un numero di telefono, due indirizzi e-mail e un form da compilare (quest’ultimo, tuttavia, è solo per fissare un appuntamento). Per i reclami, invece, vi è un indirizzo e-mail. Per tutti, è disponibile il numero verde 80093830.