Carta American Express Black: conviene richiederla? E che costi ha?

207

La carta American Express Black è una delle più prestigiose ed esclusive, che in pochi possono richiedere. Vediamo insieme le sue caratteristiche e come richiederla.

Che cos’è la American Express?

L’Amex – American Express – viene fondata nel 1850 a Buffalo e la sua prima mission era legata al trasporto valori. Poi cambia in traveler cheque puntando l’attenzione su uno strumento prepagato – tra l’altro il primo nella storia – anticipando le carte di credito, ponendo la stessa azienda verso un percorso unico che passerà poi alla storia. La prima carta di credito viene lanciata nel 1958 ricevendo 250,000 richieste ancora prima che venisse lanciata sul mercato.

In Italia arriva nel 1971 con le sue prima carte di credito e poi nel 1990 arriva anche il programma di fidelizzazione con lancio di tipologie differenti di carta a seconda di necessità e patrimonio.

Che cos’è la carta American Express Black?

La American Express Black viene anche chiamata Amex Nera ed è una delle più esclusive carte di credito che esistano nel mondo. È bene evidenziare che questa tipologia di carta non sia per tutti gli utenti che la desiderano bensì solo su invito.

La Centurion Card American Express è per viaggiatori di alto prestigio e livello, considerata per i suoi vantaggi tra le migliori in ambito di carte di credito soprattutto per i viaggi internazionali. Per essere invitati e accettati all’interno di questo circuito si dovrà:

  • Essere possessori di una carta di credito American Express per un anno
  • Spendere una somma dai 100.000 ai 400.000 dollari ogni anno
  • Avere un guadagno di 1 milione di dollari all’anno
  • Avere un patrimonio minimo di 16 milioni di dollari

Gli utenti che possiedono questi requisiti minimi allora potranno essere tra i fortunati a ricevere un giorno un invito per la Carta American Express Nera.

Quali sono i costi di questa Carta di Credito esclusiva? Il costo di apertura è da 5.000 a 7.500 dollari, poi si passa al costo annuale di 2.500 dollari e poi carte aggiuntive con un costo di 2.500 dollari ciascuna.

Gli utenti che ricevono e accettano l’invito dovranno spendere 10.000 dollari solo per ottenerla, con un massimo di due utenti autorizzati. È proprio corretto dire che questa carta essendo esclusiva non poteva essere che molto cara.

Per chi fosse interessato ci sono due versioni ovvero per privati oppure una business.

I pro e contro di una American Express

In linea generale la carta di credito in questione ha dei pro e contro che devono essere valutati prima della richiesta, qualsiasi sia la tipologia scelta. È una carta ad accumulo punti con premi e buoni viaggio, servizio online affidabile e sempre attivo e vantaggi per chi ha un ricco giro di affari. È attivo il servizio di protezione sugli acquisti e con il servizio online si è sempre protetti.

Con la tecnologia avanzata di questi tempi, i servizi online sono sempre a disposizione degli utenti finale così da avere il controllo di tutte le transazioni via mail oppure via sms. Non solo, c’è anche l’app di American Express che si può scaricare sullo smartphone così da gestire la Carta in qualsiasi luogo.