Dollari australiani: che valore hanno in euro o dollari americani? Cosa si sa di essi?

174

I dollari australiani sono le valute del suddetto paese, ma anche di altri tre stati indipendenti dell’Oceania, ovvero Kiribati, le isole Tuvalu e la repubblica di Nauru. Ma qual è la loro storia? Ed il loro valore in dollari americani ed euro? Per saperne di più si può continuare a leggere questa pagina.

La loro storia e le banconote

Questi dollari sono stati introdotti nel 1966, per rimpiazzare la sterlina, e le banconote fino agli anni Ottanta erano fatte di plastica. All’inizio, un dollaro australiano in banconota riportava sul fronte l’immagine della regina Elisabetta, quella da due John Macarthur, quella da cinque il naturalista inglese Joseph Banks (fronte), quella da dieci Francis Greenway, quella da vento Sir Charles Kingsford-Smith, quella da cinquanta Howard Florey e quella da cento Douglas Mawson. Oggi sono cambiate anche le immagini sulle banconote da dieci, venti, cinquanta e cento dollari

Anche le monete riportano immagini della regina Elisabetta. Sulle monete da due a cinquanta centesimi si possono trovare, invece, le immagini di animali di animali, mentre quelle da uno e due centesimi sono state abolite nel 1991.

Le monete degli altri tre stati indipendenti che usano questa valuta, ovviamente hanno immagini diversi, e ci sono anche le monete da uno e due centesimo che riportano sul conio, rispettivamente, le immagini della Fregata minor e del Cyrtosperma.

Il valore dei dollari australiani

Online, è possibile trovare vari convertitori di valute con il quale verificare il valore dei dollari australiani. In euro, il valore di un dollaro australiano è di 64 centesimi. In dollari statunitensi, invece, il loro valore è di 73 centesimi, mentre in sterline britanniche è di 53 pence, ed in yen il loro valore è di 82,77.

Sembra che in borsa il dollaro australiano sia una valute su cui conviene investire, ed è presente in varie piattaforme di trading online, ma bisogna comunque valutare le condizioni del mercato dell’Australia.