Igienista dentale: come ci si diventa? Quanto si guadagna?

99

L’igienista dentale è un professionista sanitario che coadiuva il suo lavoro con quello degli odontoiatri. Ma che cosa fa un’igienista dentale? Quale percorso formativa segue per esercitare questa professione? E quanto guadagna?

Come si diventa igienista dentale

L’igienista dentale si occupa delle patologie dei denti e tra le sue competenze c’è anche quello di usare specifici strumenti ed apparecchiature, per trattare i vari problemi dentali. Per questa professione occorre ottenere una Laurea Triennale in Igiene Dentale, oppure altri titolo che equivalgono ad essa, come un Diploma Universitario seguito da un test di abilitazione. Dopodiché si studia per ottenere la Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie Tecniche Assistenziali, seguita da dei master.

Le lezioni, ovviamente, sono obbligatorie, ed oltre ad essere si devono frequentare tirocini, esercitazioni, seminari e laboratori in quattro insegnamenti principali, ovvero le Scienze dell’igiene dentale, le Scienze umane medico-legale e gestionali, l’Area biomedico e la morfologia umana, e l’eziopatogenesi delle malattie e principi di medicina generale.

Dopo questi corsi, c’è l’iscrizione all’albo professionale, presentando la domanda e pagando le tasse di iscrizione (che possono variare dai 65 ai 150 euro, a seconda del territorio) e di concessione governativa di 168 euro. Nella domanda di iscrizione, oltre ai dati personali e ad allegare un documenti d’identità, si dovrà specificare se si è già attivi professionalmente oppure no.

Quanto guadagna un’igienista dentale

In media, lo stipendio di un’igienista dentale è di 1290 euro al mese, ma questa cifra varia a seconda dell’esperienza. Uno stagista, guadagna 500 euro al mese, mentre chi esercita questa professione da meno di tre anni ne può guadagnare fino a 750 al mese.

Un’igienista esperto, con un’esperienza che va da dieci a vent’anni, raggiunge lo stipendio di 1430 euro al mese, e a fine carriera (dopo vent’anni) ne guadagna 1560 euro. A fare questo lavoro, sono per lo più le donne (circa l’88 %).

Lo stipendio può variare anche su dove si lavora e quante ore al giorno. Ad esempio, un’igienista dentale che lavora in ospedale può guadagnare fino a 1380 euro al mese, ed un’igienista che lavora part-time arriva fino a 710 euro al mese. In Svizzera, secondo alcuni dati, gli igienisti guadagnano anche 3740 euro al mese.