Inbiz login portale Intesa San Paolo: come vi si accede? A cosa serve?

250

L’Inbiz è un portale internet dell’Intesa San Paolo indirizzato alle imprese, ma a cosa serve di preciso? Quali sono le sue caratteristiche? Come si può effettuare il login?

Cos’è e le sue caratteristiche

Questo portale banking dell’Intesa San Paolo, è un servizio telematico per le imprese, volto ad automatizzare i colloqui tra esse e la banca, senza che i clienti debbano recarsi fisicamente presso una delle filiali. Esso è rivolto sia a enti pubblici che privati, nonché a grandi infrastrutture e servizi di utilità pubblico.

Con esso, i clienti che ne usufruiscono possono:

  • inoltrare disposizioni per pagamenti e incassi;
  • ottenere informazioni sulle banche e i loro influssi;
  • utilizzare servizi nel campo della operatività commerciale, come il Trade e il Factoring;
  • accedere ad informazioni commerciali, che possono essere tariffate o a consumo o a canone, a seconda del tipo di servizio;
  • usufruire del servizio di fatturazione elettronica, sottoscrivendosi al servizio Easy Fattura;
  • monitorare la Tesoreria aziendale, sempre tramite specifici servizi;
  • accedere a servizi di finanziamento dei crediti non cambiari, come l’Anticipo Fatture Italia Web.

Questi sono solo alcuni dei servizi offerti, e ci sono anche diversi modi per ottenere le credenziali di accesso ed autorizzazione, e la maggior parte di essi comprende sempre la firma digitale o la firma elettronica. Per ottenere tali credenziali, si possono direttamente seguire le indicazioni della pagina web relativa al servizio o rivolgersi a degli impiegati delle filiali.

Le offerte

Questo portale offre varie offerte, con servizi e costi diversi, ovvero:

  • l’offerta Inbiz LIGHT Base, adatta per i clienti con una media operatività, i cui prodotti variano da quelli dei moduli informativi degli sportelli bancari a quello delle informazioni commerciali;
  • l’offerta Inbiz LIGHT Evoluto, che hanno un’operatività più evoluta di quelle di base, e che comprendono oltre ai prodotti dell’offerta di base anche altri come dei moduli per disposizione di pagamenti o moduli SEDA;
  • l’offerta Inbiz CONDOMINIO, dedicata agli amministratori di condominio, che prevede gli stessi prodotti dell’Inbiz LIGHT Evoluto, ma con un’altra fatturazione;
  • l’offerta Inbiz IMPRESE Base, indirizzata ad imprese che operano solo nel Gruppo di Intesa San Paolo;
  • l’offerta Inbiz IMPRESE Evoluto, sempre per imprese affiliate al Gruppo di Intesa San Paolo, ma con un’operatività più evoluta;
  • l’offerta Inbiz CORPORATE, FINANCIAL INSTITUTIONS e PUBLIC FINANCE, destinata ad aziende grandi e piccole, pubbliche o private, e a banche o altri istituti di credito;
  • l’offerta Inbiz ENTI, riservata ad enti della pubblica amministrazione;
  • l’offerta Inbiz Gestione del Circolante, per chi sottoscrive un contratto di Factoring.

Ovviamente, tutti questi tipi di offerta hanno costi differenti. L’offerta Inbiz Light Base, ad esempio, tra le spese fisse includono un canone mensile di sei euro, a cui si possono aggiungere delle spese variabile, i cui costi possono variare tra i 3 e i 500 euro, a seconda dei servizi sottoscritti.

Per ulteriori informazioni, nonché per reclami e disdette di tali servizi, si può contattare la banca tramite posta ordinaria o elettronica, oppure tramite numeri di telefono e fax indicati nel contratto.