Ipoteca su immobile: verificare sempre prima di acquistare

39

Quando si è intenzionati ad acquistare un immobile, bisogna tenere a mente numerosi aspetti importanti.

Per prima cosa, risulta fondamentale effettuare una Verifica Ipoteca, per evitare così che possano subentrare alcune problematiche in un secondo momento e che andrebbero a riversarsi sul soggetto acquirente.

In merito a ciò, è vivamente consigliabile fare una visura: con questa procedura, hai modo di scoprire se l’immobile possiede delle ipoteche e al contempo riesci ad avviare un’ispezione abbastanza dettagliata che interessa dei dati che riguardano l’atto, le persone che risultano allo stato attuale i proprietari di quella casa (o terreno).

Il documento in questione, è per certi versi un vero e proprio elenco, dove ci sono delle informazioni di una certa rilevanza, inerenti alla compravendita, i pignoramenti, la possibile presenza di ipoteche (di natura volontaria e/o involontaria), i pignoramenti e tanto altro ancora.

Ma non solo. Tramite la visura ipotecaria si ha l’opportunità di scoprire il nome del pubblico ufficiale che va a firmare l’atto, il giorno di riferimento, il numero di registro e ogni possibile cancellazione di ipoteca. È pertanto una carta di grande rilevanza, non soltanto per chi decide di acquistare ma anche per coloro che sono intenzionati a vendere.

Possiamo dunque affermare che attraverso l’ispezione ipotecaria, sarà possibile scovare una serie di informazioni sulle tipologie di note ma anche varie formalità, a loro volta prese dalla banca dati ipotecaria. Ma arrivati a questo punto sorge spontanea la domanda: in che modo si può verificare un’ipoteca su immobile?

Si tratta di una procedura davvero super semplice. Per esempio, basta recarsi fisicamente presso la Conservatoria (oggi conosciuta anche come Servizi di Pubblicità Immobiliare dell’Agenzia dell’Entrate), o procedere in via telematica. Infatti, ci sono vari portali web che si occupano di questa tipologia di servizi, tipo Tutto Visure, nonché il leader assoluto nel settore.

Ma come fare per richiederla a livello pratico? Qui vi spieghiamo come procedere:

Verifica ipoteche come si fa

Come vi abbiamo detto in precedenza, per richiedere una visura ipotecaria, potete recarvi a uno degli sportelli fisici della Conservatoria, fornendo alcuni dati che interessano l’immobile. Ogni persona può accedere, poiché stiamo parlando di un registro pubblico, ovvero accessibile a tutti, senza alcun particolare requisito.

È chiaro che alcuni dati potrebbero restare riservati, per una questione di privacy. Tuttavia, se volete evitare le lunghe file presso gli sportelli e dimezzare le tempistiche, vi consigliamo di scegliere la verifica ipoteche su immobile in via telematica.

Risulta piuttosto raro che un atto notarile online non sia reperibile, salvo quelle situazioni remote, in cui vi comparirà la seguente dicitura: “nessun immobile reperito a fronte dei dati della richiesta”. Ovviamente, non si sta andando a negare l’esistenza dell’immobile, ma è probabile che risulterà indispensabile effettuare una consultazione negli archivi cartacei della Conservatoria (e quindi andare per forza di persona).

Per la procedura online invece, bisognerà semplicemente collegarsi sulla pagina principale del sito web e selezionare la voce visura ipotecaria. Dopodiché, bisognerà specificare il tipo di ricerca che più vi interessa (vale a dire su un immobile, azienda, impresa o su una persona fisica).

Una volta cliccato, sarà fondamentale inserire la Conservatoria di riferimento (cambia a seconda del comune) e poi compilare un form, in cui dovrete inserire una serie di dati, come il nome il cognome, la ragione sociale e il codice fiscale (in riferimento a persona fisica, partita IVA se invece si parla di persona giuridica).

Per finire, nel momento in cui effettuate l’indagine dovrete specificare se si tratta di un semplice immobile, oppure di un terreno o di un fabbricato. Nel giro di poco tempo, la vostra domanda risulterà inviata. Riceverete la documentazione di visura ipotecaria via email, come allegato.