Quanto budget conviene investire per il fotografo del proprio matrimonio? In base a quali criteri?

190

Quando si organizza un matrimonio è importante mettere in conto anche il costo del fotografo del matrimonio e non solo di abito da sposa, location e catering. Purtroppo non sempre è facile orientarsi tra i prezzi dell’album matrimoniale e tra i servizi offerti dal fotografo di matrimonio e l’unico limite è ciò che si può spendere.

Un matrimonio comprende decine di voci di spesa e ogni coppia di sposi può e deve scegliere liberamente dove investire i soldi.

Quanto investire per l’album del matrimonio

Difficilmente gli sposi sanno valutare se realizzare un album di matrimonio da 1000€ o anche 2500€ e in ogni caso è importante parlare con il fotografo professionista per sapere cosa offrirà e quali servizi comprende la sua presenza durante le nozze,

In particolare, nella fotografia dei matrimoni, più che in altri settori, si ottiene ciò per cui si paga, dunque, quando si sceglie un fotografo di matrimonio a Roma o in qualunque città importante italiana, in genere se è bravo sarà bravo, mentre se si sceglie low cost darà un servizio low cost. Per questo, se l’album di nozze rientra tra le priorità della coppia è importante investire nella fotografia il 10-15% del budget complessivo.

Chi spende 20.000€ per il matrimonio dovrà dedicare al fotografo circa 2000€ per un certo numero di foto che coprono l’intero evento, dai preparativi e dal servizio fotografico prematrimoniale alla festa finale. Il consiglio resta quello di affidarsi a un professionista che, come un vero artigiano, saprà creare il migliore album di matrimonio e evitare i dilettanti e tutti coloro che si sentono fotografi solo perché possiedono una macchina fotografica digitale o sanno girare un bel video.

Non a caso il costo dell’album matrimoniale varia di molto da fotografo a fotografo e accanto alla stampa delle foto sono inclusi i file ad alta risoluzione degli scatti, da fornire su chiavetta USB o in DVD o ancora su un hard disk esterno. In generale sposarsi in giorni infrasettimanali, nella bassa stagione o in inverno costa meno e anche le tariffe del Fotografo di Matrimonio a Roma scendono.

Da cosa dipende il prezzo del fotografo di matrimonio?

Come per ogni altro bene o servizio proposto sul mercato ci sono soluzioni low cost e più costose. In generale un valido servizio fotografico di matrimonio costa almeno 1600€, ma ci sono anche fotografi più economici o costosi.

I criteri da valutare sono sicuramente i servizi offerti e la competenza del fotografo, che deve essere un professionista e lavorare con materiali di alta qualità.

Nella tariffa del fotografo sono comprese le fotografie memorabili del giorno più bello della vita e la capacità di far fronte ad alcuni imprevisti. Pensiamo ai matrimoni che si tengono sotto la pioggia o alle foto della cerimonia religiosa da scattare in chiese buie. In tutti questi casi non si può rinunciare a foto stupende e aver scelto un fotografo professionista sarà garanzia di un risultato eccellente.

Solo chi fa il fotografo di professione sa usare al meglio la luce, creare immagini dai colori vivi e dai contrasti forti, pensate per emozionare la coppia di sposi anche a distanza di anni dalla giornata del matrimonio. Il compito dell’album di matrimonio è quello di mantenere vivo il ricordo delle nozze e condividerlo nel tempo con figli e nipoti per raccontare tutta la magia di una storia di amore senza tempo.

Investire in un bravo fotografo di matrimonio non è una spesa inutile, ma un aspetto necessario alla riuscita della festa al pari del costo della location, dell’abito da sposa e del menù.

In conclusione, quando si tratta di analizzare i preventivi, diffidate di prezzi troppo bassi che sono spesso indice di scarsa professionalità!