Quanto vale il mercato del gioco online? Ecco alcuni dati

68

Negli ultimi anni si è apprezzato in tutto il mondo il gambling, un settore che comprende i servizi legati al gioco d’azzardo. Si tratta di un mercato in netta crescita, la cui ascesa è favorita dalla diffusione di internet e dalla digitalizzazione accelerata di oggi, con una maggiore accessibilità dei giochi online e più tempo passato in casa da parte delle persone.

Secondo The Business Research Company, il gambling varrà 565,4 miliardi di dollari nel 2022, una previsione basata sui dati storici raccolti su questo comparto. Soltanto nel 2018 il giro d’affari mondiale del gioco è stato di 449,3 miliardi, con un tasso di crescita del 4% circa dal 2014 al 2018. In particolare il gambling online, quindi tutti i servizi di gioco realizzati esclusivamente tramite i canali digitali, hanno ottenuto ricavi di 53,7 miliardi nel 2019.

L’incremento del gioco online è stato considerevole, con un tasso di crescita del 28% negli ultimi 10 anni, con un aumento notevole delle scommesse sportive e dei casinò online, mentre il poker e il bingo mostrano un trend positivo più contenuto. Ovviamente le lotterie rimangono il segmento principale del comparto, con il 46% del fatturato nel 2018 e un vero e proprio boom in paesi come gli Stati Uniti e la Cina.

Il gambling in Italia: numeri e composizione del mercato

In Italia il settore del gambling è completamente regolamentato, con il sistema delle concessioni dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, le misure introdotte dal Decreto Dignità e l’azione di controllo effettuate dall’AGCOM. Per questo motivo le aziende che operano nel nostro Paese sono vincolate alla licenza AAMS, quindi per scegliere un casinò si possono consultare portali specializzati come casinoonlinediprova.com, dove trovare recensioni, guide e suggerimenti per scegliere il casinò online AAMS.

Secondo i dati di ADM, il mercato del gioco online in Italia nel 2019 ha avuto un giro d’affari di 970 milioni di euro, un risultato importante nonostante sia contenuto considerando la totalità dei ricavi del settore, con una crescita rispetto al 2018 del 12,4%. In particolare è molto forte la quota dei casinò online, il cui fatturato è aumentato del 17% dal 2018 al 2019 con un valore complessivo di 830 milioni di euro, una tendenza positiva che sta continuando nel primo semestre 2020 con un incremento dei casinò online del 37%.

Questo inizio di 2020 ha visto l’impennata del poker a torneo, con ricavi in crescita nel primo semestre del 76,7%, mentre il poker nella modalità cash ha aumentato il giro d’affari del 52,2%. Male invece le scommesse in agenzia, crollate a causa del lockdown e dell’emergenza sanitaria di coronavirus, con un calo del 44,5% nel primo semestre 2020. Tuttavia nello stesso periodo è salito il betting online, mettendo a segno un +152,7% rispetto ai primi 6 mesi del 2019.

I segmenti chiave del gambling: quali sono i trend del momento

L’elevata crescita del gioco online mette a disposizione grandi opportunità per le aziende del settore, inoltre l’aumento delle attività telematiche permette di competere sul mercato globale, ottimizzando i costi e massimizzando i profitti grazie alla digitalizzazione dei servizi videoludici. Senz’altro le lotterie rimangono una delle voci principali nel settore del gioco d’azzardo legale, con lo Stato che nel 2018 ha ottenuto il 3% delle entrate erariali da giochi e lotterie, mentre nel 2019 ha raccolto oltre 10 miliardi.

Per quanto riguarda i trend del momento la novità assoluta è il live gaming, con l’utilizzo di tecnologie di realtà aumentata e virtuale per rendere l’esperienza online sempre più vicina a quella reale, avvicinando i casinò virtuali alle strutture tradizionali. Oggi molte piattaforme propongono blackjack, poker e roulette con questa opzione, offrendo la possibilità di giocatori di collegarsi via internet per partecipare a tavoli veri con croupier in carne e ossa.

Inoltre stanno assumendo un’importanza sempre più elevata le app per i dispositivi mobili, con l’incremento del mobile gambling, un aspetto che consente ai casinò online di fidelizzare i clienti e investire nelle nuove tecnologie legate a questi device, potenziando l’offerta usufruibile su smartphone e tablet. Ad ogni modo il mercato sta diventando sempre più competitivo, perciò sarà importante per gli operatori del settore continuare a puntare sull’innovazione, senza trascurare una corretta informazione e una gestione ottimale della comunicazione digitale.