BNL conto online: come si apre? Ci sono delle spese?

253

Aprire ed usare dei conti online permette di risparmiare sia tempo che denaro e qui, in questa pagina, si possono trovare delle indicazioni se si desidera aprirne uno presso la banca BNL. Buona lettura!

L’apertura del conto

La banca BNL (Banca Nazionale del Lavoro) venne fondata nel 1913, a Roma, e dal 2006 è entrata a far parte del gruppo francese Paribas. Esso è uno dei maggiori gruppi bancari, con circa due milioni e mezzo di cliente privati ed oltre trentamila imprese.

Sul sito ufficiale della banca si possono visualizzare tutti i servizi. Per aprire un conto online, la procedura è piuttosto semplice, e il come farlo dipende dalla tipologia del cliente, ed è possibile farlo in pochi minuti. Ci sono due modi per aprire il conto: recarsi in una delle filiali oppure aprirlo direttamente dal proprio computer, collegandosi al sito “Hello Bank! By BNL Gruppo BNP Paribas”. Da lì, si seguono le indicazioni per aprire un conto online, compilando un form nel giro di un quarto d’ora.

E’ necessario essere in possesso di determinati requisiti, per aprire questo conto, ovvero: essere maggiorenni e residenti in Italia, non essere già un cliente BNL ed essere in possesso di un device Tablet o Smartphone.

I vantaggi e gli svantaggi di un conto online

Tra i vantaggi di questo conto, c’è il fatto che non ha un canone mensile, ma solo delle spese di commissione per le varie operazioni (bonifici, ricariche telefoniche, etc.), che possono essere fatte ovunque, tramite il proprio dispositivo digitale.

C’è chi si domanda se è sicuro aprire un conto online, ma i sistemi di sicurezza di banche come la BNL vanno sempre aggiornati, ed in dieci minuti, con firma elettronica, si apre il conto online, senza dover firmare dei fogli. Le carte di debito sono gratuite e la carta di credito Classic Mastercard lo è per il primo anno. L’imposta di bollo del primo anno viene pagato dalla BNL e dal secondo, invece, il costo è di trenta euro.

Per quanto riguarda gli svantaggi, questo conto in particolare non ne ha. Di solito, ad aprire un conto del genere sono coloro che devono soddisfare delle esigenze economiche di base, ma chi desidera avere dei tassi d’interesse, dovrebbe aprire un vero e proprio conto corrente.

I contatti

Chi desidera ulteriori chiarimenti, può contattare la BNL tramite:

  • un form online, nella sezione “Contatti” del sito ufficiale;
  • numero di telefono, ovvero lo 060060, attivo dal lunedì al sabato, tra le 8,00 e le 22,00.

Chi vuole, può recarsi in una filiale della banca e parlare direttamente con un operatore, prendendo magari appuntami tramite telefono. Ci sono, inoltre, altri numeri di telefono ed indirizzi e-mail a cui poter ricorrere nel caso ci si voglia informare di uno specifico servizio.