Come aumentare le vendite con le piattaforme CRM

412

Le nuove tecnologie consentono di migliorare le attività aziendali, grazie a sistemi evoluti con i quali ottimizzare ogni processo. In particolare i CRM sono sempre più indispensabili, infatti permettono di creare strutture digitali multicanale con le quali gestire ogni operazione, dalla vendita ai servizi di assistenza, comprese le strategie di marketing e la comunicazione tra i reparti dell’azienda. Vediamo quali sono i vantaggi dei CRM e perché possono aiutare ad aumentare il fatturato.

Cosa sono i software CRM?

CRM è un sigla che sta per Customer Relationship Management, ovvero si tratta di software per la gestione delle relazioni con i clienti. Queste piattaforme sono indispensabili al giorno d’oggi, infatti consentono alle aziende e a chiunque vende prodotti o servizi di coordinare le interazioni con clienti e fornitori.

In particolare i programmi CRM permettono di gestire telematicamente ogni aspetto dell’attività, dai contatti con gli utenti alla fidelizzazione, dalla vendita ai servizi di customer care. In questo modo è possibile digitalizzare ogni processo, utilizzando i dati raccolti in tutti i vari passaggi per ottimizzare le strategie di marketing e vendita.

Come scegliere il CRM giusto per ottimizzare le vendite

Un aspetto importante quando si vogliono incrementare le vendite, oppure migliorare gli step che fanno parte dei processi di vendita, marketing e gestione dei clienti, consiste nello scegliere il CRM più adeguato alle proprie esigenze. La piattaforma deve innanzitutto essere multicanale, per integrare all’interno ogni tecnologia e strumento utilizzato.

Il software deve essere in grado di consentire il trattamento dei dati, per eseguire operazioni di profilazione, analisi e classificazione di ogni informazione raccolta durante tutte le interazioni tra clienti e azienda. Inoltre il programma deve offrire un’elevata personalizzazione, per adattare la piattaforma alle necessità del progetto, con una struttura modulare in cui sia facile intervenire.

Sul mercato esistono diverse proposte, allo stesso tempo una possibilità interessante sono i CRM open source. Sono senza dubbio opzioni innovative, meno costose e più versatili rispetto a quelle standardizzate, poiché assicurano una maggiore libertà d’intervento. Naturalmente è fondamentale affidarsi soltanto a piattaforme di qualità, scegliendo tra i migliori CRM Open Source come Vtiger, in grado di garantire prestazioni elevate, tecnologie aggiornate e un alto livello di personalizzazione.

Quali sono i vantaggi di un software CRM?

Utilizzare un software CRM per gestire i funnel di vendita offre diversi vantaggi. Prima di tutto è possibile valorizzare la customer experience, ovvero l’esperienza dei clienti, sempre più importante per competere sul mercato e fidelizzare gli utenti, lavorando sulla brand awareness e la qualità dei servizi di vendita e assistenza.

Mantenere una comunicazione costante con i clienti è essenziale, in quanto consente di realizzare prodotti e servizi adeguati alle loro esigenze. Ciò è possibile grazie alla raccolta delle informazioni, da usare per migliorare ogni processo aziendale. La gestione centralizzata permette anche di collegare ogni piattaforma esterna in un unico ambiente digitale, estraendo dati provenienti da fonti diverse come siti web, profili social, negozi fisici e app per i dispositivi mobili.

Il passaggio successivo è l’utilizzo del CRM per ottimizzare l’interno processo, con l’obiettivo di aumentare la produttività, le vendite e la soddisfazione dei clienti. Non da meno è la possibilità di abbattere i costi, poiché una piattaforma multicanale, integrata e aggiornata rende le operazioni più veloci, facili da gestire e diminuisce gli sprechi, liberando risorse da destinare alla crescita dei profitti.

Come usare una piattaforma CRM per aumentare le vendite

La maggior parte delle aziende, o dei liberi professionisti che vendono prodotti e servizi, sono interessate ovviamente ad aumentare le vendite per guadagnare di più. Purtroppo non esistono trucchi per raggiungere tale obiettivo, ma è necessario adottare strategie adeguate e lavorare su più fronti allo stesso tempo.

Nello specifico è fondamentale curare questi processi:

  • raccolta delle informazioni
  • gestione del customer care
  • analisi e report dei dati
  • pianificazione delle strategie di marketing
  • monitoraggio delle campagne
  • integrazione dei vari canali e reparti

Tutto ciò è possibile con una piattaforma CRM, all’interno della quale si può seguire ogni procedimento e perfezionarlo, con una visione strategica d’insieme per la direzione dell’intera macchina aziendale. Per questo motivo il software deve essere avanzato e aggiornato, ma anche facile da impostare per velocizzare le operazioni e garantire a ogni dipendente, consulente e manager un accesso personalizzato e una gestione semplificata.

Per aumentare le vendite bisogna valorizzare i dati, in particolare le analisi e lo studio dei report, dai quali si possono ottenere indicazioni utili per il perfezionamento dei processi di vendita, comunicazione e assistenza. Non solo, con un CRM è possibile migliorare la l’interazione tra i reparti, rendendo accessibili a tutti le informazioni di ogni dipartimento, in modo tale che ogni soggetto coinvolto può usufruire di risorse preziose per accrescere il proprio contributo.