Bpmbanking: esiste ancora questa piattaforma per i clienti della banca?

315

Il mondo di internet è in continua evoluzione. I servizi di molte banche hanno ideato delle piattaforme online, in modo che sia privati che le aziende, possano gestire le finanze, e la BPM, ovvero la Banca Popolare di Milano, non ha fatto eccezione, con il Bpmbanking web. Ma esiste ancora questa piattaforma? E che servizi offre la banca ai suoi clienti?

La BPM: storia e servizi offerti ai clienti

La BPM offre ai suoi clienti, che siano imprese o privati, diversi servizi finanziari disponibili in modo “fai da te”. Fondata nel 1865, come cooperativa di credito, la sua attività creditizia è iniziata l’anno seguente. Nei primi anni Venti del Novecento ha avuto fasi di stallo, per via delle Grande Depressione, e la banca ha cominciato a riprendersi dopo il secondo conflitto e agli inizi del 2000 ha acquisito la Banca di Legnano. Oggi comprende 652 filiali e fattura circa 1604 milioni all’anno (secondo i dati del 2016).

Per i privati, la banca offre:

  • servizi bancari, ovvero conti, depositi, carte e cassette di sicurezza;
  • servizi finanziari, come mutui, prestiti e crediti di condominio;
  • fondi, di investimenti, risparmi, piani di accumulo etc;
  • assicurazioni, per singoli, famiglie, auto e per il proprio patrimonio.

Per le imprese, oltre ai conti correnti, i finanziamenti e le coperture dei rischi, offre anche il bancobpm4you, con il quale la banca offre soluzioni vantaggiose, convenzioni per il personale o per integrare un walfare.

Il Bpmbanking: come effettuare il login per clienti privati, aziende e professionisti

Questo servizio è disponibile per ogni singolo utente potendo contare su un:

  • Bpmbanking imprese
  • Bpmbanking privati
  • Bpmbanking aziende

Tuttavia come effettuare il login? Per chiunque si stia avvicinando alla sua “prima volta” per il login Bpmbanking si deve seguire comunque la procedura in automatico. Si accede al login direttamente rivolgendosi all’icona “home banking”.  Per il Bpmbanking privati, una volta che si accede alla icona home banking si deve poi fornire l’User ID e la password poi cliccare su “entra”.

Per il login Bpmbanking aziende si entra solo se si è impostato l’utente come amministratore. Poi si inserisce il codice del cliente e la password segreta rilasciata direttamente dalla agenzia per poi confermare l’operazione svolta con il click su “entra”.

L’ultima procedura è la stessa che si usa per il Bpmbanking imprese che poi si riferisce anche ai liberi professionisti.

Il Bpmbanking web: esiste ancora? Qual è il servizio nuovo?

Attualmente, il Bpmbaking non è più attivo, almeno parlando del “vecchio sistema”, ma ciò non toglie che la BPM abbia messo a disposizione dei clienti dei servizi online, sostituendo quella precedente. Infatti oggi è disponibile proprio un nuovo Bpmbaking web che si trova qui: youweb.bancobpm.it.

In passato, con il vecchio “metodo”, i clienti e le imprese, possono accedere alla loro area riservata tramite il sito ufficiale, usando un codice identificativo ed un PIN forniti dalla banca. Inizialmente, si usa anche una password “usa e getta”, ed il PIN, anch’esso provvisorio, viene inviato dalla BPM tramite SMS. Se si perde uno di questi dati, si può andare nella sezione riservata ai servizi online, seguendo le istruzioni dell’area “Recupera Codici”.

Oggi, con il nuovo Bpmbaking web si accede sia da un qualsiasi desktop oppure anche tramite l’App che si installa, in modo gratuito, sul proprio dispositivo mobile. Il nuovo sistema è totalmente interattivo. Basta semplicemente anche se occorre eseguire il primo accesso, che avviene con il codice identificativo del soggetto, il PIN e poi la password usa e getta. Una volta eseguito il primo accesso potete modificare la password e quindi entrare in tutta sicurezza in qualsiasi momento.

Sempre nella medesima pagina, dedicata ai servizi online, si possono trovare informazioni, come quelle relative alla sicurezza, aiuti per password dimenticate o per errori di codice, ma anche in caso si smarriscono le proprie credenziali.

Per qualunque problema, si può contattare l’assistenza clienti, tramite il servizio di Banca Telefonica YouCall, che comprende il numero 800024024, se si chiama in Italia. Mentre all’estero si può contattare il numero 390243371234. Il servizio automatico è attivo tutta la settimana, per tutto l’arco della giornata, mentre un operatore è disponibile dal lunedì a venerdì, dalle 8,00 alle 22, ed il sabato, dalle 9,00 alle 17,00.