Carispezia Nowbanking: cos’è e come si effettua il login

957

L’economia Italia si base sempre su una serie di banche che permettono l’evoluzione territoriale e regionale, ma dove le stesse banche progrediscono, come la Carispezia Nowbanking.

La Carispezia è un istituto bancario tra i più solidi e anche tra i più antichi. Esso venne fondato nel 1842 a Genova e oggi ha sedi distribuite per tutte le province della Liguria. Se parliamo della sede principale si deve evidenziare che essa si trova a “La Spezia”, da cui deriva anche parte del suo nome. Oggi però, in tutta Italia, è conosciuta per il suo servizio online chiamato Carispezia Nowbanking, che è di forte interesse per privati e aziende.

Per i suoi clienti è stato messo a disposizione il servizio di Nowbaking, che è una “riduzione” del termine Carispezia Nowbanking. Tale servizio aiuta i clienti nel ricevere informazioni bancarie quando è necessario, visto che è disponibile ventiquattro ore su ventiquattro.

Carispezia Nowbanking per piccole imprese

Conoscere quali sono i nuovi servizi è importante, ma le banche eseguono anche una diversificazione degli aiuti per quanto riguarda i privati e per quanto riguarda le piccole imprese.

La Carispezia Nowbanking offre un aiuto diretto alle piccole imprese del settore agroalimentare, che poi è stato anche uno dei settori economici trainanti della Liguria.

Vogliamo far notare che la Carispezia Nowbanking piccole imprese permette di avere un aiuto per la gestione dei pagamenti, degli incassi e anche dei pagamenti di eventuali oneri o tasse, ma sostiene anche le imprese che si devono auto finanziare o che stanno attraversando un momento di crisi. Il settore su cui esso si concentra maggiormente è quello agroalimentare che, secondo le ultime indagini di mercato, non ha avuto periodi di retrocessione.

Carispezia Nowbanking per privati: cosa offre?

Una banca non si dimentica mai delle imprese e piccole imprese, ma il privato, cioè il risparmiatore diretto, è sicuramente la maggiore “forza economica” su cui essa riesce a basarsi.

In considerazione di questa importanza, ecco che la Carispezia Nowbanking sostiene i propri clienti privati in modo da poterli aiutare per la richiesta di eventuali conti bancari, mutui, per prodotti di risparmio e anche per libretti intestati a minori. Tutti servizi che spesso sono indispensabili per riuscire a depositare, in modo legale, i propri risparmi.

Il tutto con bassissimi tassi di interesse e con diverse soluzioni che si possono personalizzare in base alle richieste dei propri clienti.

Come accedere al servizio di Carispezia Nowbanking

Carispezia Nowbanking è un servizio offerto ai correntisti della banca. Per attivarlo ci sono delle richieste di compilazione dei moduli, per la tutela della privacy dei clienti, ma dove occorre anche pagare un costo di attivazione di 5 euro ed altri 24,90 euro all’anno per le spese di sostentamento. Tuttavia, la banca può offrire anche delle offerte, riguardo ai costi e se poi si paragonano ad altri conti correnti si nota che effettivamente è molto conveniente.

Per attivare Carispezia Nowbanking online, si utilizza il sito web. Una volta che si giunge nell’area riservata ai clienti, sia che essi siano privati o piccole imprese, è necessario digitare il proprio codice utente di 9 cifre, che viene fornito dalla stessa banca. Dopodiché bisogna inserire la propria data di nascita e la password di accesso. Quest’ultima è di 6 cifre e viene anch’essa assegnata dalla banca con il codice utente in una busta sigillata.

Una volta effettuato il primo accesso è possibile sostituire la data di nascita e la password, se lo si desidera. In quest’ultima, si consiglia di usare lettere in maiuscolo o in minuscolo, numeri ed anche caratteri speciali.

Il servizio della Carispezia Nowbanking, permette di effettuare operazioni bancarie in sicurezza, grazie alla modalità Securerecall, personalizzando anche l’interfaccia.

Le operazioni che si possono eseguire sulla piattaforma online

Il servizio di Carispezia Nowbanking permette ai clienti della banca, sia privati che aziende, di risparmiare tempo, speso in lunghe file chilometriche, e costi per gli oneri tassativi.

Direttamente da casa, con un qualsiasi dispositivo mobile, il cliente può visualizzare il saldo e dei movimenti dei propri conti o delle carte di credito. Esse sono presenti anche nella propria area clienti e, sempre tramite questo servizio, si possono anche ricaricare nel caso di smarrimento o furto, fino a poterle bloccare se necessario.

Oltre a verificare i conti, è possibile effettuare pagamenti tramite bollettino e bonifico bancario, nonché informare i clienti dei possibili investimenti e delle obbligazioni.

Alcune di queste operazioni si effettuano tramite App su un qualsiasi dispositivo mobile con una autorizzazione di pagamento fino a 1500 euro.

Ultimamente, per i titolari del servizio Carispezia Nowbanking è stato messo a disposizione un servizio, chiamato Instant Payments, che permette di ricevere ed inviare somme fino a 15.000 euro in pochi secondi, per tutto l’anno e a qualunque ora del giorno.

Cosa fare se si smarrisce il codice o si vuole recedere dal servizio di Carispezia?

Nel caso che uno o più elementi e numeri dei dati di accesso venga smarrito, è possibile ricevere dei nuovi codici richiedendoli ad un qualunque sportello bancario della banca o telefonando al numero verde 800829829per l’assistenza clienti disponibile a determinati orari.

Se si vuole recedere il servizio, è possibile fare richiesta scritta alla banca, che lo disattiverà nel giro di un mese dalla data della richiesta.

Non ci sono delle penali da pagare, tuttavia i clienti dovranno comunque pagare il canone dell’anno corrente.