Investire nell’arte: conviene oppure no?

1112

Ti stai chiedendo se investire in arte conviene? Questo articolo è ciò che fa al caso tuo! Qui troverai le risposte a tutte le tue domande a riguardo: come, dove, quanto investire nell’arte. Non ti resta che leggere la seguente guida per scoprire informazioni, consigli, metodi per investire in modo sicuro e intelligente nel mondo dell’arte. 

Investire nell’arte conviene?

Molte persone si domandano se abbia senso investire nell’arte, ma anche che cosa voglia dire. In primo luogo bisogna chiarire che cosa s’intende per “oggetto d’arte”. In ogni settore dell’attività umana vi sono dei prodotti di eccellenza. Per prodotti artistici, intendiamo oggetti che sono riconosciuti come tali da una vasta cerchia di persone: in questo modo diventano ricercati e possono essere considerati investimenti nell’arte. Se vogliamo, siamo già arrivati alla conclusione. Se diverse persone riconoscono in un bene, uno “status” di oggetto d’arte, questo avrà un suo valore intrinseco, composto dal valore dal materiale utilizzato e del tempo dedicato alla sua realizzazione, ma non solo, più sarà ricercato e con un numero limitato di copie in circolazione, più il suo valore inevitabilmente tenderà ad aumentare. Se si seguisse la logica dell’investimento, bisognerebbe individuare l’area merceologica che offre le maggiori possibilità di guadagno, oppure ci si potrebbe avvicinare ad un’area che per motivi personali già si conosce e nella quale si ha già effettuato degli investimenti. Seguendo il metodo, si potrà acquistare un quadro, un orologio, dell’oro, metterlo in cassaforte, aspettando il momento migliore per procedere nella vendita. Nel secondo caso, esistendo una conoscenza del settore, ci si potrà muovere con maggior sicurezza. Quindi, in entrambi i casi si può investire nell’arte, l’importante, come in tutti gli investimenti, è di essere rigorosi sull’aspetto emotivo e di utilizzo dell’oggetto d’arte. Se desideri incominciare i tuoi investimenti nel mondo dell’arte segui i seguenti punti guida:

  • Fai una ricerca dettagliata, tenendo conto della richiesta del mercato, dei valori, delle merci.
  • Scegli beni unici, rari, di valore.
  • Segui e valuta il mercato, ma ricordando sempre di diffidare sempre dalle mode.
  • Cerca di capire in quale tipo di arte ti conviene investire. Solitamente l’arte moderna ha rendite maggiori, tuttavia l’arte classica è più sicura e vendibile.
  • Chiedi pareri e consigli pratici ad un esperto del settore.

Rendimenti degli investimenti nell’arte

Molto importante e consigliato è rivolgersi a un professionista del settore arte, per raccogliere pareri e informazioni, nonché una vera e propria perizia circa l’oggetto d’arte. Questa persona o ente cui ci siamo rivolti, in quanto esperto dell’area del nostro investimento, sarà anche quella che ci indicherà il momento più indicato per la vendita. Oggi operano sul mercato fondi comuni che investono in arte, ma possiamo anche acquistare azioni di operatori nel campo dell’arte. Certamente, come con tutti gli investimenti, è nostro compito tenerci aggiornati sull’andamento delle quotazioni, ma in particolare investendo in arte risultano fondamentali le politiche di marketing e la verifica con un esperto di settore sarà, per questo motivo, consigliabile. Attualmente, le statistiche in merito agli andamenti economici degli investimenti in arte sono molto positivi e in continua crescita. Sempre più persone si stanno lanciando in questi tipi di investimenti, che si stanno rivelando davvero vantaggiosi e redditizi. Infatti, persino molte grandi istituzioni finanziarie stanno mostrando interesse in questo settore.

In conclusione, si può affermare che investire nel settore dell’arte può essere facilmente una grande opportunità , anche se richiede, d’altronde come per ogni investimento, ricerca, studio, dedizione e valutazioni appropriate.  Tuttavia, è sempre consigliato acquistare un’opera che per voi abbia un valore intrinseco di reale importanza,perché in questo modo sarà un vero e proprio piacere tenere ed esporre qualcosa a voi caro.